La Regina di Spagna Sofia ha partecipato al simposio sul morbo di Alzheimer

21 settembre 2012

La Regina Sofia ha presieduto l'8° Simposio Internazionale "Advances in malattia di Alzheimer", tenutasi presso il Centro Alzheimer Fondazione Reina Sofia, in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer.

Questo simposio si tiene in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer, ed è diventato un punto di incontro per i ricercatori e le istituzioni, con l'obiettivo di aggiornare le conoscenze, promuovere l'eccellenza della ricerca alle malattie neurodegenerative.

Il simposio ha affrontato i più recenti progressi nel campo della ricerca sul morbo di Alzheimer e la loro applicazione al trattamento.
Lo scopo è anche quello di approfondire l'origine della malattia, sensibilizzare le cause di lesioni e anomalie caratteristiche di questa malattia, migliorare la qualità della vita dei pazienti e rallentare la progressione della malattia.

Sua Maestà era accompagnata dal Segretario di Stato per la ricerca, lo sviluppo e l'innovazione, Carmen Vela, dal ministro degli Affari sociali della Comunità di Madrid, Salvador Victoria, e dal direttore dell'Istituto di Salute Carlos III, Arenas Joaquín.

Dopo aver inaugurato il simposio, la regina Sofia ha partecipato alla lezione "taupatie Neurodegenerative", del diretto Michel Goedert, e "Biomarkers e malattia di Alzheimer", di Harald Hamper. 

LINK
casareal